Mitel ridisegna il sistema di comunicazioni dell’International Herald Tribune

Pubblicato: 10 novembre 2010 in Dalle aziende
Tag:,

Tra i miei clienti figura la Mitel Networks, società multinazionale canadese specializzata in soluzioni  software per le comunicazioni unificate. Di seguito un loro recente progetto che ha visto coinvolto il prestigioso quotidiano International Herald tribune.

Mitel®   è stata scelta dall’International Herald Tribune per ridisegnare il sistema di comunicazioni in modo da contribuire a migliorare l’efficienza del personale, ridurre i costi e fornire funzionalità di comunicazione unificata e connettività da qualsiasi luogo. L’International Herald Tribune è l’edizione globale del New York Times, che attrae 44 milioni di singoli utenti in rete (fonte comScore, luglio 2010). Il giornale è pubblicato sei giorni a settimana e viene venduto in 180 paesi, con una circolazione internazionale che si avvicina alle 220.000 copie. Al fine di ottimizzare la produzione, tenendo in considerazione le risorse umane e strutturali, nonché le sfide tecnologiche del business, l’IHT ha voluto modernizzare la propria architettura di comunicazione per rendere la vita più facile ai dipendenti “on the road”, ridurre i costi, consolidare le proprie infrastrutture, sviluppare l’immagine del suo prestigioso marchio e standardizzare l’intera architettura in Europa. Approfittando della riorganizzazione della sede di Parigi, L’IHT ha deciso di sostituire il vecchio sistema a favore di una soluzione di comunicazione unificata basata sulla telefonia IP di Mitel.“Le nostre esigenze organizzative sono cambiate sin dal 2007, come del resto è cambiato anche il nostro modo di fare business. Con il personale sparso per il mondo costantemente in contatto avevamo bisogno di sistemi in grado di ottimizzare le comunicazioni, che garantissero affidabili back-up, rendendo più semplice al personale le differenti attività quali Call Dispatching, meeting telefonici multi-partecipante e la possibilità di rimanere in contatto anche al di fuori del proprio ufficio. Tutto ciò raggiungendo l’obiettivo prioritario in termini cost-effective”, ha illustrato Christophe Duprat, direttore dei sistemi informativi per l’International Herald Tribune, EMEA.

Mitel ha progettato e implementato un’architettura ad hoc per affrontare le sfide legate alla comunicazione del giornale. L’IHT ha optato per il Mitel Communications Director (MCD), in modo da centralizzare la gestione amministrativa dell’intera soluzione in tutta Europa. In secondo luogo, Mitel ha introdotto servizi a valore aggiunto per ottimizzare i costi e facilitare modalità alternative di lavoro:

  • Al team IT che utilizzava antenne DECT e cuffie è stato fornita la funzionalità del Mitel Dynamic Extension, che offre la raggiungibilità mediante numero unico utilizzabile fino a otto dispositivi diversi all’interno di un gruppo. Questa capacità ridefinisce il concetto di ‘lavoro dove ci si trova’, grazie a una singola casella di posta vocale e un semplice accesso alle comunicazioni aziendali da qualsiasi luogo ci si trovi. Questa opportunità, combinata con la soluzione Mitel Teleworker permette alle imprese di godere dei benefici dell’Unified Communication attraverso un basso costo, massima sicurezza e una soluzione “plug & work” delle workstation remote. L’IHT può permettersi ora di tagliare notevolmente i costi della comunicazione internazionale e aumentare la propria produttività.

 

  • L’implementazione della soluzione di messaggistica unificata, Mitel NuPoint Messagger IP, permette agli utenti di ascoltare i propri messaggi vocali dalla loro casella di posta. Gli utenti mobili possono ora accedere alla propria casella vocale desktop da qualsiasi luogo.

 

  • La nuova infrastruttura di comunicazione ha permesso all’IHT di attuare un sistema di controllo dei costi e fornire al Service Desk una distribuzione automatica della chiamata (ACD), soluzione che permette di non perdere nessuna telefonata in arrivo e gestire al meglio i chiamanti.

 

Le soluzioni utilizzate permettono ora di coprire le esigenze di tutti gli utenti, indipendentemente dal loro  profilo:

• Utenti desktop con workstation dedicata;

• Telelavoratori in un piccolo ufficio periferico o che lavorano da casa;

• Utenti mobili, in genere in viaggio e, occasionalmente, che lavorano da casa;

• Utenti mobili sul sito.

 

“L’architettura di comunicazione cha abbiamo scelto, la sua mobilità, la messaggistica integrata, la capacità di collaborazione, la telefonia IP e l’amministrazione delle applicazioni, hanno reso la nostra azienda più flessibile e più mobile. Al contempo la nuova architettura ci permette di controllare i costi. Grazie alla transizione attuata verso la comunicazione unificata di Mitel, siamo oggi in grado di gestire qualsiasi  problema debba affrontare il nostro quotidiano internazionale”, ha concluso Duprat.

_____________________________________________________________________________________

International Herald Tribune

L’International Herald Tribune, (IHT) è un quotidiano internazionale per opinion leader e decision-maker. Combina le estese risorse dell’edizione del New York Times, venendo stampato in 38 differenti siti e venduto in 180 paesi. Basato a Parigi fin dal 1887, l’International Herald Tribune è di proprietà del New York Times.

 

Mitel

Mitel  Networks (NASDAQ:  MITL)  è  tra  i  leader di mercato nelle soluzioni  e nei servizi di business Communication, consistenti in software di Unified Communication & Collaboration, piattaforme telefoniche basate su IP, applicazioni per la mobilità, servizi “managed” e di rete. Mitel consente alle aziende di ogni dimensione di andare oltre i tradizionali strumenti di base della telefonia fissa, puntando verso soluzioni di collaborazione multimediale integrate, accessibili da qualsiasi luogo, che contribuiscono a migliorare le prestazioni, acquisire vantaggio competitivo e ridurre i costi. La sede centrale di Mitel (www.mitel.com) si trova a Ottawa in Canada, mentre l’headquarter americano è a Phoenix, Arizona. La sede EMEA è invece a Caldicot in UK. Mitel è altresì presente a livello mondiale con uffici, partner e rivenditori.

_____________________________________________________________________________________

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...